MICHELE-DI-LAZZARO musica elettronica e tecnico del suonoMICHELE DI LAZZARO

Laureato in Scienze Statistiche ed Attuariali, fin dall’età di 14 anni coltiva un forte interesse per la musica (in particolare rock e techno-elettronica).

Nel 1997 inizia a creare le sue prime tracce di genere techno-progressive, ma è nel 2001-2002 che trova la sua perfetta collocazione artistica nell’ambito della musica “hard-style” che proprio allora stava prendendo forma tra l’Olanda e l’Italia. Tra le sue produzioni più importanti troviamo release su Stik, Zoom, Wicked, Sound Barrier, GM04, e altre, licenziate sulle più importanti compilation di genere in tutto il mondo.

Nel 2009 si iscrive al corso di Midi e Fonia del Saint Louis College of Music, dove consegue il diploma nel 2011. Partecipa a vari eventi come fonico e backliner con il service Dal Vivo di alberto Recchia e varie serate presso il The Place, Clockwork, Caffè latino, Teatro Argentina, Auditorium Parco della Musica, Teatro Verdi Firenze e molti altri. Partecipa inoltre a uno stage come fonico di doppiaggio presso Dubbing Brothers Group.

Dal 2015 riprende a pieno ritmo anche l’attività artistica nel campo della musica hardstyle per la quale sono previste a breve alcune uscite discografiche per importanti etichette. Dal 2012 entra a far parte dello staff del Saint Louis, dove dal 2014 insegna Fisica Acustica nei corsi di Midi e Fonia e collabora all’insegnamento di Midi e Produzione musicale.