luigi-zaccheo midiLUIGI ZACCHEO

Pianista, tastierista, compositore, arrangiatore e produttore musicale, Luigi Zaccheo ha compiuto gli studi classici presso il Conservatorio Statale di Musica “O. Respighi” di Latina, perfezionandosi in Svizzera sotto la guida della prof.ssa Nora Doallo.

Esperto di computer music, ha maturato una lunga esperienza nel settore degli strumenti musicali elettronici, specializzandosi nelle tecnologie hardware e software legate alla produzione musicale.

Ha collaborato con numerosi artisti ed etichette discografiche, tra i quali, Valeria Rossi, Federico Salvatore, Tiziano Ferro, Nicola Piovani, Daniele Vit, Andrea Febo, Martha, Gigi D’Alessio, Affetti Collaterali, Creta, Elsa Lila, 78 bit, Manuela Zanier, Guillermo Anderson, Lilli Greco, Andrea K, Lollipop, Roberto Giglio e con Radio Dimensione Suono, BMG, BMG Ariola, EMI Music, SONY Music, ARANCIA Records, AZZURRA Music, DFV, ELUGI Edizioni Musicali, Medusa Film, Kubla Khan.

Ha inoltre composto le musiche originali per Le scarpe (Teatro Sistina, 1997), Roma, una storia infinita con Carlo Verdone (1998), Senza filtro di e con gli Articolo 31 (2001), SuperStizion di Luciano Federico (2002), Come ieri di Luciano Federico (2003).
Agli impegni live, alla composizione e alla produzione ha affiancato da sempre anche l’attività didattica, insegnando presso l’Istituto Italiano di Informatica Musicale, l’Università della Musica, la Musica & Musica Accademia Moderna, l’Associazione Musica Oggi e la Saint Louis College of Music dove dal 2003 a tutt’oggi insegna MIDI nel corso di Midi e Fonia.